A Liege torna il Festival internazionale del Cinema poliziesco

Liege, Belgio.

Nella città del noto scrittore Georges Simenon avrà luogo la sesta edizione del Festival internazionale del Cinema poliziesco, dal 19 al 22 aprile prossimi.

Come presidente onorario del festival, l’attore statunitense Paul Michael Glaser mitico interprete dell’ispettore David Starsky nella serie di culto “Starsky e Hutch”.

Il festival ha già annunciato alla stampa i membri della giuria di quest’anno.

La Giuria sarà presieduta dal regista Alexander Arcady e sarà composta da: John Simenon, figlio dello scrittore e produttore, Robin Davis, Fanny Cottençon, Francesca Faiella, Sophie Favier, Florence Moncorgé-Gabin, Philippe Harel, Catherine Jacob, Bruno Madinier, Jean-Pierre Castaldi, Bernard Menez, Xin Wang.

Una giuria « jeunes » assegnerà il proprio premio.

Quattro le sezioni del festival: Competizione, Panorama, Documentari e Cortometraggi.

Otto i lungometraggi in “competizione ufficiale” provenienti dal Canada, dalla Germania, dalla Polonia, dalla Russia, dall’Austria, dalla Grecia, dall’Olanda e dalla Colombia.

La sezione “Panorama” presenta una selezione di film per gli amanti del genere prodotti nell’ultimo anno provienienti da tutte le parti del mondo. (Stati Uniti, Egitto, India, Francia,Lussemburgo, Sud Africa, Québec, Inghilterra, Argentina, Finlandia).

Quattro film saranno presentati in anteprima internazionale al Festival.

Il Festival prevede una sezione Letteratura con una giuria di scrittori e sceneggiatori che assegnerà il premio “La plume de cristal” al miglior “polar”, libro “giallo”.

Svariate e particolari le manifestazione collaterali previste.

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.