Cinecittà aperta al pubblico

Molti, almeno gli amanti del cinema, hanno sempre avuto il desiderio di guardare oltre quelle gloriose mura di colore beige della Tuscolana. Ma non è mai stato facile. Poi, con l’avvento dei reality e degli show televisivi lo è diventato di più, ma mai con un riferimento specifico alla settima arte. Ora, invece, finalmente cambiano le cose. Cinecittà mostra i suoi tesori aprendo al pubblico in una mostra che sarà inaugurata il 28 aprile con una grande festa e visitabile a partire dal giorno dopo. C’è chi già pregusta la sensazione che proverà camminando tra le scenografie della vecchia America di “Gangs of New York” di Martin Scorsese, tra i templi antichi della fiction “Rome”, sfiorando la piramide egizia di “Cleopatra”, entrando nel duomo di Assisi di “San Francesco”. L’esposizione in programma serve ad ingannare  l’attesa che di un Museo del Cinema, la cui costituzione è in programma tra un anno, che avra’ sede permanente proprio a Cinecittà.

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.