Gig esclusivo per il Neapolis Festival 2011

La prima edizione, datata 1997, fu una vera e propria scommessa: portare la grande musica internazionale in uno spazio industriale dismesso, l’Italsider di Bagnoli, prendendo Napoli a paradigma di una Sud troppo spesso tenuto fuori dal circuito dei grandi live e che oggi, forse anche un po’ per merito di questa kermesse, è sicuramente messo meglio. E quest’anno, dopo aver sperimentato differenti location, il Neapolis Festival torna in quella che ha sempre considerato la sua vera casa ma in uno spazio completamente nuovo, un’arena da dodicimila posti ribattezzata “Acciaieria Sonora”, costruita a ridosso dellʼex-altoforno, che mira a diventare il punto di riferimento per gli eventi estivi in Campania, su iniziativa della società Bagnolifutura.

La quindicesima edizione, organizzata da WeShare, è in programma il 9 e 10 luglio prossimi, con un programma esclusivo:

9 luglio
SKUNK ANANSIE
Marlene Kuntz
Mogwai
Architecture in Helsinki
The Shake and Speares
Songs For Ulan
Redroomdreamers

10 luglio
UNDERWORLD (unica data italiana, ndr)
Hercules and love Affair
Battles
Crocodiles
Newyork Newyork
When the Clouds
Prime
Shirt vs. T-Shirt

Apertura porte ore 16.00;
prezzi dal 31 maggio all’8 luglio:
– biglietto per il singolo giorno di festival = 35 euro + diritti di prevendita
– abbonamento per la due giorni = 60 euro + diritti di prevendita.
Biglietti ed abbonamenti possono essere acquistati tramite il circuito www.go2.it/evento/Neapolis+Festival+Live/362 e www.ticketone.it

E’ possibile seguire il Neapolis su:
Twitter
MySpace
– Facebook (cerca Neapolis Festival)
Youtube

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.