Le opere d’arte animate da Ziye Liu

Reale o irreale, il dubbio amletico è in un cortometraggio di Ziye Liu. Le opere d’arte di leggendari artisti come Ai Weiwei e Yayoi Kusama hanno corpo e vita.

‘Themes & Variations’ è il titolo di una tesi sull’animazione 3D presentata allo SCAD – Savannah College of Art and Design USA. Si tratta di un filmato che utilizza la grafica digitale per generare nuove interpretazioni di opere d’arte esistenti.

Il 3D è proporzionato sulle dimensioni reali dell’opera originale

Un lungo viaggio visivo di quattro minuti, in cui le immagini in movimento sono stati creati da effetti di testurizzazione, illuminazione, rendering e compositing digitale, ossia il processo di montaggio unificato di più immagini in una sola conclusiva, sperimentano così dalla formula statica ad oggetti dinamici e animati.

 

Il modello 3D viene modificato per infinite possibilità

Un’evoluzione dell’opera d’arte, mai vista prima.

Ziye Liu spiega:

L’arte contemporanea come l’arte concettuale, la scultura cinetica e le installazioni artistiche hanno molte somiglianze con le caratteristiche delle immagini visive generate dal computer. Lo stile contemporanea è molto simile a quello delle tecniche utilizzate per gli effetti visivi digitali. La differenza è che la maggior parte delle opere sono statiche ristretto ad un video che è movimento. Inoltre, la tecnologia offre infinite possibilità di sviluppo e sono certo che porteranno alle opere d’arte uno sviluppo espressivo ad un nuovo livello.

 

Il modello è stato creato usando il linguaggio RSL, con una tecnica chiamata ‘texture bombing’

Author

<p>Arte, arte e ancora arte. Non posso farne a meno… Il mio motto è: “Meglio essere piccoli e vedere grande, che essere grandi e vedere piccolo!”</p>