Lo sconosciuto

 

Continua per la Rizzoli Lizard la pubblicazione dell’opera di Roberto Raviola alias Magnus. Ora è la volta dell’edizione integrale de “Lo sconosciuto”. Il corposo volume raccoglie tutte le storie del mercenario senza nome. Magnus a metà degli anni settanta, in fuga dal gruppo TNT, trova rifugio presso le Edizioni del Vascello, specializzata in fumetti popolari erotici e da vita al suo personaggio più ambizioso e personale. Duro, esistenzialista e sempre nell’occhio del ciclone di questo mondo folle e guerrafondaio, “lo sconosciuto” è uno dei personaggi più innovativi e letterari del fumetto italiano. Magnus è ritornato spesso nel corso del tempo su questa sua straordinaria creatura infondendogli sempre maggiore profondità. Nel volume appena edito, anche lo story board di una nuova avventura breve che il grande autore bolognese non ha potuto portare a concepimento a causa della sua scomparsa. “Lo sconosciuto” edizione integrale, ha una elegante copertina cartonata ma, come per gli altri tomi di questa serie di riproposte, ha una formato che penalizza non poco le splendide tavole del Maestro. Soprattutto nel caso di “L’uomo che uccise Ernesto Che Guevara” dove la minuziosità dei disegni e del lettering a volte è a rischio leggibilità. Fatta salva questa pecca (non da poco) le avventure “nere” di Unknow non devono restare sconosciute. Per nessuno.

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.