Off Muziek, il nuovo luogo sonoro di Giulio Ragno Favero

 

Off Muziek descrive la dimensione intima di Giulio Ragno Favero, uno tra i produttori più richiesti e influenti in Italia oggi, i cui riconoscimenti crescono confermandolo come pioniere di un modus operandi nella musica, ancora legato all’artigianalità dell’approccio e la ricerca costante,
mantenendo cristallina la poesia dell’intento.

Giulio vuole condividere questa nuova esperienza dalle coordinate più tratteggiate e intime: per il pubblico che lo segue è la potenza, l’impeto scarno ed elegante della musica rock – chitarrista, bassista e produttore artistico di One dimensional man e Il Teatro degli Orrori, sia nel suono che
nella forma pezzo, diventando un esempio e aprendo una grande stagione di genere, per tanti gruppi che lo hanno scelto come esempio fino ad affidarsi nella creazione artistica a piene mani. Molti i dischi prodotti, molti i live orchestrati dal mixer, molte le band plasmate e sviluppate attorno a sè.

Off Muziek invece è un giardino segreto, la cui apertura è per condividere sfaccettature preziose, fondamentali, del proprio sentire.

Il primo lavoro in uscita è la collaborazione con Marina Rei, remixando il singolo di recente uscita, scritto e duettato da e con Pierpaolo Capovilla, ” E mi parli di te “.

 

Ascolta “E mi parli di te” e altri brani di Off Muziek:

Per saperne di più, visita la pagina Facebook.

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.