Soundtrack: Eva Poles

Sex-symbol della scena punk-rock italiana come front-woman dei Prozac+, Eva Poles ha voce e talento veramente notevoli ed oggi sta dimostrando di volerli mettere alla prova anche su territori musicali diversi, come dimostra “Duramadre”, il suo bel disco d’esordio da solista uscito nei mesi scorsi.

La playlist di “Soundtrack” stilata da Eva stessa per F052, d’altronde, dimostra proprio questo suo saper variare, diversificarsi.

Buon ascolto!

 

 

Miles Davis – It Never Entered my Mind

Blur – Song 2

Chet Baker – Born to be blue

WRM – Love Is a Number

Billie Holiday – Stormy wheather

Bjork – Joga

Eagles of Death Metal – Wanna be in L.A.

Sussan Deyhim Shahram Nazeri – Turbulent

Istanbul – Litfiba

Metric – Calculation Theme

Múm – Green Grass of Tunnel

Siousie &The Banshees – Dear Prudence

Soundgarden – Black hole sun

Joy Division – Love Will Tear Us Apart

Rain – The Cult

the Cure – Plainsong

Aftherhours – Ossigeno

The Smiths – Sweetness

Tory Amos – Baker Baker

Bran van 3000 – Drinkin in LA…….

Potrei andare avanti all’infinito!

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.