Su F052 la prima puntata di Kitchen Tv

Il primo episodio ospita la band electro funk di Salò (BS), Low Frequency Club nata nel 2006 dall’incontro diGiorgi, Yoki e Bonito che dopo la pubblicazione di West Coast nel 2010 (Foolica Records) si è conquistata spazio sulla scena nazionale ed internazionale partecipando a numerosi festivals: MTV Days, Europavox, Party With A Cause, sono solo alcuni.

La puntata è introdotta da Cecilia Strada, presidente di Emergency. Cecilia ha sottolineato, nella breve intro, come tra Emergency e KitchenTv ci sia comunione di intenti nel voler rappresentare il made in Italy positivo che promuove cultura solidarietà e pace. Nei primi giorni di dicembre inoltre verrà pubblicato un contributo video esteso della presidente che tratterà del Programma Italia (per garantire assistenza sanitaria gratuita ai migranti) di cui KitchenTV è attivo sostenitore.

E la presenza del made in Italy citato da Cecilia Strada si percepisce sino dalla sigla di KitchenTV che è stata illustrata da Shout (alessandrogottardo.com), illustratore italiano famoso in Italia ed all’estero (ha vinto a New York nel 2009 il premio della Society of illustrators ed ha pubblicato le proprie importanti testate dal New York Times ad Esquire per citarne alcune) di cui il mese prossimo sarà pubblicata una intervista ed un servizio fotografico. L’animazione delle illustrazioni di Shout è stata curata da Luca Ralli, già illustratore di Linus e Cuore e oggi noto videomaker che ha al suo attivo campagne pubblicitarie per Discovery, Panasonic, Playstation tra gli altri.

Se questa puntata è carica di contenuti, la seconda, in uscita a metà dicembre si preannuncia non meno ricca visto che KitchenTV ospiterà I Cani, band romana fenomeno indie dell’ estate 2011 che ha fatto molto parlare di sé anche per il mistero legato alla formazione.

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.