Tre date in Italia per i Junior boys

 

 

Greenspan ha percorso un lungo viaggio attraverso Shangai per scrivere ed iniziare a registrare “It’s all true”. L’influenza di questo viaggio è riscontrabile all’interno dei brani come “Itchy Fingers”, in cui sono presenti esotici inserti di musicisti locali che Greenspan ha potuto registrare durante il suo soggiorno. Con gran parte dell’album composto e concepito, Greenspan è ritornato nella sua nativa Hamilton, in Ontario, e si è unito a Matthew Didemus per completare il lavoro nel recente studio costruito dalla band stessa dove peraltro Greenspan ha mixato e registrato alcune tracce di Caribou.

“It’s All True” si apre al suono della primavera con l’iniziale “Itchy Fingers”, una composizione che porta il duo su un terreno da loro ancora inesplorato che poi, improvvisamente, cambia per percorrere sentieri più cupi come nel caso di “Playtime”. Dai passi confidenziali di “You’ll improve me”  al pop sofisticato di “A truly happy ending”, sino alla chiusura epica di “Banana ripple”.

La musica dei Junior Boys è elettronica, certo, ma conserva il cuore e l’emozione che appartengono ad artisti come Depeche Mode e New Order: la scuola Warp incontra l’elettronica berlinese – ritmo e melodia si incrociano in un divenire continuo reso unico dalla malinconia che il duo riesce a rappresentare come se fosse tutt’uno con il sentimento. Da sempre beniamini della stampa specializzata, possono vantare un appeal trendy come pochi altri gruppi.

“It’s all true” è il quarto lavoro del duo e segue gli incredibili successi di pubblico e di critica dei precedenti So this is goodbye” del 2006 e “Last exit” del 2004, confermando le alte aspettative createsi nell’attesa.

 

 

 

READ MORE:

juniorboys.net

www.myspace.com/juniorboys

http://www.facebook.com/pages/Junior-Boys

 

PREVENDITE:

ROMA:

Prevendite disponibili a breve presso:

www.greenticket.it, www.ticket.it, www.bookingshow.com

E cornershop del circolo

MILANO:

Prezzo:10 euro

Il biglietto si può acquistare in prevendita presso il Circolo Magnolia, via Circonvallazione dell’ Idroscalo 41 ,Segrate Milano 20090

E presso Santeria via Paladini 8, Milano 20123

BOLOGNA:

A breve in vendita su Ticketone

 

Informazioni al pubblico:

www.dnaconcerti.com

info@dnaconcerti.com

www.circolomagnolia.it/

www.locomotivclub.it/

www.circoloartisti.it/

Author

La redazione di F052 | Codici Culturali una risorsa per esplorare nuovi mo(n)di dedicati alla Cultura e alle Arti.